La cabina armadio in stile vintage

È il sogno di qualsiasi donna e tutte desiderano averne una. La cabina armadio non passa mai di moda ed è un ambiente che si può arredare in qualsiasi modo. Lo stile vintage, per esempio, è perfetto per chi vuole ricreare un ambiente d’altri tempi e allo stesso momento elegante e chic!

La cabina armadio è il desiderio di tutte le donne. Tutte desiderano, infatti, uno spazio a sé in cui riporre vestiti, borse e accessori ma l’effettiva realizzazione del progetto dipende sempre dalla possibilità di ognuno.

C’è chi allestisce la cabina armadio in uno spazio incassato del muro, ricavando così lo spazio all’interno della stanza, e chi invece ha la fortuna di poter adibire un’intera stanza a questo progetto.

Se fate parte della seconda categoria, sappiate che avete la fortuna di poter disporre dello spazio come meglio credete, arredando la vostra cabina armadio nello stile e con i complementi che più preferite.

Lo stile vintage è una delle tendenze che potete prendere in considerazione se vi piacciono le atmosfere d’altri tempi e volete ricreare un ambiente chic ed elegante. E allora qual è il segreto per una cabina armadio in perfetto stile vintage?

È molto semplice. Basta puntare su complementi dallo stile retrò, in stile shabby chic e di recupero, capaci di riportare immediatamente l’ambiente a un mood d’altri tempi. Niente ripiani, mensole e scarpiere moderne, quindi, e sì a un armadio a vista, magari in legno, dallo stile vintage.

Per donare immediatamente all’ambiente un aspetto vissuto, potete optare anche per un vecchio baule, rigorosamente in stile vintage, e perfetto come spazio d’archiviazione aggiuntivo. Anche delle vecchie valigie sistemate sugli scaffali sono perfette per ricreare uno spazio vintage e per dare all’ambiente un bellissimo effetto estetico.

Non dimenticatevi poi dello specchio. Se il vintage è il tema della vostra cabina armadio, non potete di certo optare per una soluzione moderna e minimal. Armatevi di buona pazienza e ispezionate mercatini e negozi vintage fino a quando non avrete trovato uno specchio, da terra o da parete, in perfetto stile retrò.

E infine, è importante dare la giusta attenzione al lampadario. La luce è un elemento fondamentale nella cabina armadio e, a prescindere dalla componente estetica e d’arredo, è necessario che sia funzionale, pratico e che illumini nel modo migliore la stanza.

Detto questo, sono molte le soluzioni da prendere in considerazione per scegliere un lampadario in stile vintage. Se avete molto spazio a disposizione, potete optare per una soluzione a sospensione, ricca di particolari e accessori in perfetto stile chic.

Quello che conta è abbandonare i lampadari moderni, in stile plafoniera, e tutte le lampade in stile contemporaneo che mal si adatterebbero, e stonerebbero, a un ambiente arredato in stile vintage.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *