In arrivo nuova edizione del Salone del Mobile

Anche quest’anno la città di Milano è pronta per ospitare uno degli eventi più attesi nel mondo dell’arredamento e del design. L’inizio della 54esima edizione del Salone del Mobile è attesa per martedì 14 aprile, per dare via a un’intesa settimana costellata di eventi e manifestazioni che, per l’occasione, saranno un omaggio anche a Expo Milano 2015, il cui inizio è invece previsto per le due settimane successive.

Come ogni anno la città di Milano in questo periodo si prepara ad accogliere il Salone del Mobile, evento cardine per l’ambiente dell’arredamento e del design. La manifestazione, che come di consueto si svolgerà presso il polo fieristico di Rho, è giunta ormai alla 54esima edizione e, anche questa volta, si prevede un’accoglienza da record.

Sono infatti attesi più di 300 000 visitatori provenienti da tutto il mondo che, quest’anno, hanno forse un’occasione in più per visitare Milano e il celebre Salone dedicato all’arredamento. Expo Milano aprirà infatti i battenti il 1 di Maggio, proprio a ridosso dell’appuntamento fieristico, e sono molti gli eventi del Salone che intendono omaggiare Expo in una sinergia di progetti ambiziosi e all’insegna del made in Italy.

Primo fra tutti, la presentazione dell’applicazione InItaly, che grazie a una tecnologia innovativa sarà in grado di mostrare i retroscena di ogni prodotto. L’applicazione verrà presentata in esclusiva durante il Salone, alla presenza di un team di designer che racconteranno la loro esperienza e i motivi che li hanno spinti a scegliere proprio il Bel Paese come culla delle loro creazioni.

A omaggiare Expo e il tema principale dell’evento, “Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita”, ci sarà anche il Salone Satellite, che seguirà i progetti di 700 giovani designer provenienti da ogni parte del mondo.

Come prevede il protocollo fieristico seguiranno anche due saloni biennali e in questa edizione è la volta di Salone Ufficio e di Euroluce, che presenteranno nuove e interessanti proposte volte ad abbracciare tutti gli stili dei complementi d’arredo, dai più classici a quelli più moderni.

E come da tradizione, contemporaneamente alla fiera, la città di Milano ospiterà in vari luoghi, atelier e piazze, tutti gli eventi del Fuori Salone. Non mancheranno installazioni, presentazioni, mostre e laboratori interattivi in cui sarà possibile visitare, anche gratuitamente, le nuove proposte dei brand più affermati e dei designer in erba.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *