Il bagno in stile rustico

Anche il bagno, e non solo ambienti come il salotto e la cucina, può essere arredato in stile rustico, se prediligete uno stile caldo, accogliente e tipicamente familiare. Certo, trattandosi del bagno è necessario fare particolare attenzione nell’utilizzo del legno, ma nulla è impossibile. Ecco allora come fare per arredare un bagno in perfetto stile rustico.

Lo stile rustico nella stanza da bagno

bagno rustico

Lo stile rustico è uno stile caldo, accogliente ed è considerato la tendenza d’arredo che maggiormente rappresenta l’inverno, per via dei suoi colori, e complementi, caldi e accoglienti. Il legno, il materiale per eccellenza considerato rustico e naturale, è quello maggiormente impiegato all’interno di ambienti in stile rustico, ma anche la pietra e il cotto sono materiali che possono essere facilmente impiegati per arredare un bagno in stile rustico.

Ecco allora qualche pratico e utile consiglio per chi si appresta ad arredare un bagno seguendo questo stile, proprio a partire dalla scelta dei materiali, a quella dei colori, fino alla composizione di arredi e materiali, per un risultato rustico elegante e accogliente.

I materiali

Il legno e la pietra sono quindi i materiali maggiormente utilizzati negli ambienti arredati in stile rustico. Si tratta di materiali semplici ma che, allo stesso tempo, donano allo spazio un bel senso di calore e di familiarità.

La pietra è perfetta per la scelta del lavabo e del piano di superficie, mentre il legno ha molta più versatilità in questo senso, purché il suo utilizzo venga controllato e ponderato per non mettere a rischio umidità superfici e complementi.

Anche il ferro battuto è uno dei materiali prediletti all’interno di un’ambientazione in stile rustico. Ideale da scegliere in ferro battuto sono gli appoggi per la biancheria, ma anche un sistema di scaffalatura in cui riporre gli oggetti per la cura della persona.

I colori

I colori dello stile rustico sono colori caldi. Spiccano tra tutte le tonalità del giallo e dell’arancio, anche se i colori più classici di questo stile sono il marrone, l’ocra e il giallo. Se la presenza del legno è massiccia all’interno del vostro bagno, optate anche per delle pareti bianche, una scelta sobria e perfetta per spezzare la continuità cromatica.

 Gli arredi in stile rustico

Per dare un bel tocco rustico al vostro bagno i complementi d’arredo in stile antico sono perfetti per questo scopo; daranno all’intero ambiente un bel senso di familiarità. La superficie del lavabo riveste poi un ruolo fondamentale e rappresenta una bella occasione, a seconda delle preferenze di ognuno, per imprimere uno stile personalizzato.

Anche le vasca, se ne avete una, è una bella occasione per donare un tocco di classe, ma pur sempre rustico, alla stanza da bagno. In questo caso, è meglio scegliere un modello a vista, di quelle con i piedini in bella vista, perfette per aggiungere allo spazio un tocco di fascino d’altri tempi.

Non dimenticatevi infine dei dettagli. Un bel tappeto, per esempio, è praticamente d’obbligo all’interno di un bagno in stile rustico, possibilmente in un tessuto morbido e nei colori più caldi in sintonia con le cromie dell’arredo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *