8 trucchi per una camera da letto perfetta

La stanza da letto è forse l’ambiente della casa più personalizzato e quello che maggiormente riflette la nostra personalità e il nostro carattere. Va da sé, quindi, che debba essere uno spazio il più possibile confortevole e perfettamente in linea con le nostre esigenze e i nostri gusti. Ecco allora come arredare una camera da letto perfetta, pratica e a prova di comodità.

La camera da letto è l’ambiente della casa dedicato al riposo, al relax dopo le giornate più faticose ed è bene che sia accogliente, familiare e il più possibile in linea con quelle che sono le nostre preferenze. Prima di tutto, però, la camera da letto deve essere pratica, comoda e funzionale.

Per fare in modo che sia davvero così, ecco allora un piccolo decalogo di complementi d’arredo e piccoli trucchi e consigli, indispensabili per allestire un ambiente dinamico, familiare e, soprattutto, accogliente.

1. Un bel tappeto non deve mai mancare

Per dare immediatamente l’idea di uno spazio accogliente e familiare, niente è meglio di un bel tappeto, caldo per le stagioni fredde e, perché no, in versione fresca e colorata per l’estate.

2. Scegliete uno stile definito

Chi l’ha detto che solo i bambini possono scegliere un tema predefinito per la loro stanza da letto? Quindi, mettetevi all’opera: stile etnico, minimal marinaro, ispirato al bosco, ce n’è per tutti i gusti. A ognuno la sua camera da letto!

3. Cuscini sempre morbidi e comodi

Per riposare bene ci vuole un buon cuscino. Questo è un imperativo quando si tratta della stanza da letto e questo vale per i cuscini del letto, ma anche per quelli di poltrone e divanetti.

4. Un angolo per sedersi

Se di spazio ne avete, una delle cose migliori da fare dentro la stanza da letto, è ricavare un piccolo spazio da dedicare a una seduta. Prima o poi, vi servirà, per togliervi le scarpe, o anche solo per appoggiare borse e cappotti.

5. Personalizzate la camera

Per sentirsi completamente immersi nel proprio mondo, è necessario personalizzare al meglio la propria camera. Circondatevi di foto, oggetti a voi cari e delle vostre piccole collezioni predilette!

6. Scegliete un comodino pratico

Se è vero che l’occhio vuole sempre la sua parte, anche nell’arredo della camera da letto, è altrettanto vero che quando scegliete il comodino dovete pensare anche alla comodità. Deve essere piccolo ma capiente e possibilmente essere munito di un cassetto.

7. La scelta del materasso

In base alla scelta del materasso, cambierà il vostro modo di dormire. Il materasso deve essere comodo, ergonomico e adattarsi a tutte le vostre esigenze di riposo. Sceglietelo con cura, anche in base alla rete e alla struttura del letto.

8. Il colore delle pareti

Che ci crediate o meno, la scelta del colore davvero può influenzare l’ambiente. La camera da letto è il tempio del riposo, quindi non è considerata scelta saggia l’opzione dei colori troppo accesi o cupi. Meglio il blu e il verde, i colori del relax e della pace interiore, il blu o, in alternativa, il sempre gettonato bianco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *